Gressoney Saint Jean

Situato a 1.385 metri s.l.m. è il più grande tra i due paesi, fu meta turistica importante già agli inizi del ‘900, tanto che, nel 1894 la regina Margherita vi fece costruire il Castello Savoia.
Celebre per il mantenimento di tradizioni, costumi e dialetto, potrete ammirare un’incantevole vista sul comprensorio del Monte Rosa.
Il Comune si estende per 12 km di lunghezza nell’alta valle del Lys e le catene montuose sui suoi lati oltrepassano in molti punti i 3.000 metri.
Assolutamente da non perdere, durante la stagione invernale, la pista da sci Leonardo David, valevole per la coppa del mondo.

Ricettività:
11 alberghi, 2 affittacamere, 16 locali diurni e notturni, 6 residence, 1 rifugio, 19 ristoranti.

Sport & Relax:
Arrampicata sportiva (indoor e outdoor), arrampicata su ghiaccio, bagno turco, basket (indoor e outdoor), bocce (indoor e outdoor), calcio (indoor e outdoor), canoa, cinema, ferrate, fitness, golf (campo a 9 buche), maneggio, massaggi, mountain bike, pallavolo (indoor e outdoor), parapendio, passeggiate di ogni grado di difficoltà, pattinaggio su ghiaccio, pesca sportiva, piscina semi olimpionica, rafting, raid 4×4, sauna, tennis (indoor e outdoor), tiro con l’arco, sci alpino, sci di fondo, sci fuoripista, squash e yoga.