Castello Savoia

Il castello della Regina Margherita sorge ai piedi del colle di Ranzola nella località denominata Belvedere, proprio perché domina tutta la vallata fino al ghiacciaio del Lyskamm.
Il castello si articola su tre piani: il pianterreno con i locali da giorno, il piano nobile con gli appartamenti reali e il secondo piano (non visitabile) riservato ai gentiluomini di corte; mentre i sotterranei ospitano le cantine.
Restano pochissimi pezzi dell’arredo originale: gli altri mobili visibili attualmente nello stile eclettico caro alla Regina provengono dalla Villa Margherita; originali sono invece le tappezzerie, le decorazioni e l’elegante scalone ligneo con grifoni e aquile, che conduce agli appartamenti reali.
Dal 1981 appartiene alla Regione Autonoma della Valle d’Aosta.

Ai piedi del castello è stato allestito il giardino roccioso, che ospita numerose specie botaniche tipiche della flora alpina e che in estate la ricca fioritura trasforma in una macchia multicolore.