Il Costume

Il costume

Un tempo, il costume femminile era l’abito comune, indossato ogni giorno, per svolgere qualsiasi attività.
Come è possibile immaginare, proprio per tale motivo, il costume non era raffinato e prezioso come quello attuale, divenuto ormai l’abito per le ricorrenze e le feste.
La parte più importante e preziosa è la cuffia, intessuta di filigrana d’oro e pietre preziose; tali materiali spiccano anche nelle decorazioni del vestito.
Il costume è contraddistinto da tre colori: il rosso del vestito, il bianco della camicetta e il nero del grembiule e del mantello.
Quello di panno rosso scarlatto con gli ornamenti in oro viene indossato in tutte le ricorrenze particolari e nelle feste solenni.
Esiste anche il costume detto “da lutto”, di color violetto e con gli ornamenti in argento.